News | Veneto | Terre d'Acqua

"CONFRATERNITA DEA RENGA CONCORDIESE"

Notizia del 17/03/2014

Il 12 marzo 2007 è stata costituita la “Confraternita dea Renga Concordiese”, con l'intento di conservare e difendere la buona cucina veneta e locale in particolare. Da qui il titolo di Confraternita, che deriva infatti dalla tradizione cristiana di con-fratres , persone – fratelli – che condividevano gli stessi ideali – con -. La Confraternita dea Renga Concordiese sposa in maniera perfetta questo connubio di storia-tradizione e volontà di perpetrare un aspetto sano e genuino della nostra cucina-tradizione.

La Confraternita dea Renga Concordiese è aperta a tutti coloro che vogliono, con convinzione ed entusiasmo, promuovere il piatto tipico "dea renga" - dell'arringa - e più in generale, valorizzare la cultura gastronomica locale e il turismo ad essa legata, mantenendo viva la nobile tradizione di un piatto povero, ma gustoso e nutriente, nella sua semplicità.

La Confraternita ha come simbolo araldico principale la renga d’oro, su uno scudo bordato d’oro rappresentante la città di Concordia Sagittaria. Il venerabile Gran Maestro, rappresentante legale della Confraternita, e i Confratelli, nelle cerimonie ufficiali vestono un mantello di panno celeste-carta da zucchero, con bavero rosso bordato di oro e sulla spalla sinistra il simbolo araldico della Confraternita.

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic