News | Valle D'Aosta | Montagna

Il Consorzio Riviera delle Alpi

Notizia del 04/04/2009

Il Consorzio Riviera delle Alpi invita a scoprire “l’altra” Valle d’Aosta, quella parte del territorio regionale che si estende, per oltre 40 chilometri, lungo il bacino della Dora Baltea, da Saint-Marcel a Pont-Saint-Martin.

Visitando la Riviera delle Alpi è possibile provare sensazioni uniche e irripetibili, immersi in un mix di storia, arte, cultura, archeologia, circondati da una natura incontaminata e ricevuti, con cortesia e professionalità, dagli operatori locali in alberghi di ogni categoria ed in caratteristici ristoranti che propongono tutte le specialità eno-gastronomiche della Valle.

Sarà possibile trascorrere le giornate visitando castelli medioevali, chiese e santuari tra i più alti d’Europa, siti archeologici di epoca romana; percorrendo sentieri ben segnalati all’interno di riserve e parchi naturali, tra boschi di castagni, larici ed abeti e riccamente popolati di fauna alpina; sostando nei caseifici dove vengono prodotti i formaggi di montagna, nelle “caves du vin” che producono i 21 vini DOC della regione, e nelle distillerie

dove la grappa viene ancora preparata con gli antichi alambicchi di rame.

Per gli sportivi, non c’è che l’imbarazzo della scelta tra scalate nella palestra di roccia, rafting, canyoning, pesca sportiva in riserva o nella Dora, mountain bike, etc.

A chi ama le atmosfere romantiche, il Consorzio propone soggiorni in “hotel de charme” all’ombra dei castelli o immersi nelle pinete, accolti dal calore di un caminetto e dalla caratteristica boiserie di montagna.

-------------------------------------------------------------------------

Osservatorio Nazionale dei Parchi di Informazione

Periodo dal 30 agosto 2008 al 30 agosto 2009

Evento n. 294 ( segnalato dal Parco di informazione della Valle d'Aosta )

 

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic