News | Emilia-Romagna | Terre d'Acqua

Un salto a Mesola....

Notizia del 12/04/2014

La candidatura di Mesola a borgo europeo del gusto era stata sostenuta da Giovanni Meneghini,ceo de Il Gusto Italiano,l'associazione che promuove il made in Italy all'estero.

Non possiamo infatti dimenticare l'impegno di Odinea Piva, titolare dell'Agriturismo Ca'Vecia di Bosco Mesola (CA' VECIA,Via Nuova Corriera,166 Frazione Bosco Mesola Mesola-FE),con i suoi vini genuini, la produzione di ortaggi deliziosi e l'offerta di alloggi confortevoli; la sincerità e la schiettezza di Giancarlo Modena (Azienda Agricola Cà Nova di Giancarlo Modena ,Via Località per Codigoro, 77- Torbiera di Codigoro (Fe) tel. 0533712522, che produce e vende il riso 'Carnaroli' e 'Baldo' ed altri prodotti agricoli tipici dell'area deltizia ;i vini dell'azienda agricola Ca' Nova di San Giuseppe di Comacchio del dott. Marino Fogli (che, nella sua Parafarmacia Salus del Lido delle Nazioni ha realizzato anche un angolo I Sapori del Delta,ove propone vini e prodotti tipici della zona, Viale Jugoslavia,tel.0533.399526). Particolarmente apprezzato dai giornalisti della stampa nazionale convenuti al Castello Estense di Mesola per l'incontro sulla comunicazione territoriale era stato il fortana frizzante, una autentica 'chicca' fra le chicche.

Non dimentichiamoci poi del Panificio Franco e Francesca di Marco Menegatti che , giusto nel cuore storico di Mesola, accompagna con le sue fantasie di pane e pasticceria e la vasta scelta di prodotti tipici locali i gusti e le voglie dei palati fini ( 335.8273971). I giornalisti di Italia del gusto sono arrivati anche a Casaglia, per conoscere ed apprezzare La Bottega di Saccenti, ricavata da un ex fienile di 250 mq ristrutturato, in via Ranuzzi n.235 (tel. 0532/412612) a sette Km circa da Ferrara Nord. "Le carni suine-ci confessa il titolare-, provengono da un macello della zona, solo da maiali di prima qualità, selezionati ed esclusivamente italiani.Li scelgo personalmente, per poter così utilizzare le parti migliori .Pollame e conigli sono allevati a terra e non forzati, alimentati con prodotti naturali, mantenendo così quelle caratteristiche nostrane che li differenziano in modo deciso da quelli allevati in modo intensivo.Le carni bovine provengono da un macello di Vicenza che si rifornisce in stalle della zona e sono quindi esclusivamente nati e allevati in ITALIA.Tutti i miei insaccati sono lavorati ancora oggi con attrezzature tutte manuali per non alterare il processo di maturazione."

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic