News | Lombardia | Collinando

Le colline moreniche mantovane

Notizia del 22/03/2014

Le colline moreniche mantovane

Oltrepassata la Valtenesi s'incontrano le "Colline Moreniche Mantovane". Il nome è improprio poiché solo recentemente i comuni che risiedono su questo territorio hanno costituito un consorzio di tutela del paesaggio. Da una parte la pianura Padana dall'altra il lago di Garda che qui si fa mare. Sirmione s'insinua nelle acque tra poesia e storia. Dopo Desenzano si aprono le colline verso Lonato, Castiglione delle Stiviere e Solferino. Fra i filari di vigna, che si estendono a perdita d'occhio, riecheggiano gli scoppi assordanti di una battaglia che durò solo poche ore, ma che per la violenza scatenata diede inizio all'organizzazione della Croce Rossa: la battaglia di S.Martino e Solferino.

Qui i vigneti storici hanno assistito all'avanzare baldanzoso degli eserciti italiano e francese e al lento ritiro dell'esercito imperiale austriaco. In questi vigneti solatii fu definita la strategia del "Risorgimento Italiano". La storia recente a messo in sordina queste pagine e preferisce citare questi nomi per altre e più gradevoli testimonianze. Nascono in questa zona i tre grandi vini bianchi gardesani: il "S.Martino" ed il "Lugana" si contendono l'area di produzione del colle in cui si svolse la cruenta battaglia; il "Bianco di Custoza" riserva per se le colline oltre il Mincio.

La zona è facilmente accessibile dalla Statale 11 Desenzano-Peschiera o dall'autostrada A4, uscita di Sirmione. La bellezza di questo territorio coinvolge il visitatore più distratto. Ad ogni curva compare ora un cascinale ora un'osteria, la gente è tra le più cordiali e chi ha pazienza può scoprire dietro l'angolo uno degli innumerevoli "licenzini", o posti di ristoro a cura degli agricoltori, che vendono i loro prodotti.

Pollo alla brace, succulente bistecche ai ferri, coniglio con polenta e sott'aceti fatti in casa aspettano i vacanzieri o i turisti di fine settimana. D'inverno ci si può sedere vicino al fuoco in pietra sorseggiando vino caldo aromatizzato con cannella.

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic