News | Piemonte | Collinando

Il Canavese e le Terre del Gavi a Ischia

Notizia del 17/10/2007

IL CANAVESE E LE TERRE DEL GAVI ALLA TERZA CONFERENZA NAZIONALE DI ITALIA DEL GUSTO

La manifestazione si è svolta a Ischia

Il Canavese, terra dove si è svolta la Conferenza nazionale dei delegati de l'Italia del Gusto nel dicembre del 2006, ha 'consegnato' il testimone della iniziativa del 2007 a Ischia, dove si è svolta, appunto, la terza conferenza nazionale della federazione del buon e bello vivere.

L’Italia del Gusto aveva messo insieme un gruppo di piccoli produttori piemontesi in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino 2006.In quella occasione la federazione del buon e bello vivere aveva dato visibilità informativa e culturale alle aziende agricole ed artigianali che erano di fatto rimaste escluse dalla ‘grancassa’ mediatica dell’evento, promuovendo ben tre conferenze stampa-degustazioni a Carema (To), Vercelli ed Acqui Terme.

Significativamente l’iniziativa era stata chiamata l’Altro Piemonte 2006.

Nel maggio dello stesso anno vi era stata poi la presentazione e la promozione nel bellunese e nell’alto trevigiano di alcuni prodotti enogastronomici propri del Canavese che, per la loro qualità e tipicità, si possono definire delle vere e proprie eccellenze. L’iniziativa , denominata Canavese d’Eccellenza, si era svolta presso un gruppo selezionato di botteghe di specialità alimentari ( con i prodotti offerti e presentati in vendita) , e degustazioni in ristoranti ed enoteche delle due province venete.

‘Canavese d’Eccellenza’ è stata presentata come esperienza pilota nel corso delle giornate della Conferenza Nazionale dei delegati ad Ischia. Una esperienza 'raccontata' e commentata direttamente da chi l'aveva vissuta nella sua interezza.

Ma non è stato l'unico 'passaggio' piemontese in terra ischitana.

Dopo la realizzazione de La Montagna d'Informazione all'interno dell' Estate Settimese, la delegazione del Canavese de l'Italia del Gusto, ha steso infatti il piano di comunicazione territoriale che si sviluppa da ottobre 2007 ad agosto 2008.

Il territorio compreso nei confini della Comunità Montana Dora Baltea Canavesana aveva ricevuto anzitutto una conferma : la manifestazione di agosto diventa un elemento acquisito che si terrà annualmente a Settimo Vittone, grazie all'impegno di Moreno Nicoletta ( titolare del B e B L'Ospitalità del Castello), delle aziende che hanno collaborato e dell'amministrazione comunale, che ha sostenuto attivamente l'iniziativa.

Oltretutto l'azienda vitivinicola di Daniele Giaccone (che produce un ottimo vino denominato Alba) , è stata scelta per presentare alla Conferenza nazionale dei Delegati le sue produzioni migliori. Nel corso dei diversi appuntamenti i giornalisti della stampa enoica si sono complimentati con Giaccone per il pregio dei vini degustati. ” Per un giovane produttore, già il partecipare ad incontri di qualità come protagonista e non come semplice uditore è un grande successo” - osserva con convinzione Giuliana Fisanotti, sommelier e responsabile del Parco d'Informazione del Canavese de l'Italia del gusto.

Settimo Vittone è stato di nuovo protagonista degli eventi giornalistici a livello nazionale a Ischia, grazie al pregio delle sue migliori produzioni agroalimentari.

Ma anche Gavi, grazie all'intervento della delegata per il Basso Piemonte Mara Musante, ha potuto

presentare e far degustare i vini delle aziende che collaborano con Italia del gusto.

Con il sostegno e la qualificata presenza del Consorzio di Tutela del Gavi, tre sono state le aziende che Italia del Gusto ha deciso di proporre nelle iniziative che la rete promuove.

L'azienda Agricola Picollo Ernesto è situata a circa 260 m s.l.m. a Rovereto di Gavi, la zona di maggior pregio di tutto il comprensorio del Gavi.Da qui qualche centinaio di anni fa iniziò la coltivazione dei vigneti ad uva cortese e la produzione di vino bianco di buona qualità.

Attualmente l'azienda possiede circa 7 ettari di vigneti con un'età media di 25/30 anni, esposti prevalentemente a mezzogiorno con la possibilità già preventivata di operare ulteriori ampliamenti.

La coltivazione dei vigneti avviene secondo metodi tradizionali senza uso di sostanze diserbanti.

GAVI DOCG del comune di GAVI

Un Gavi prodotto nel segno della tradizione con uve scelte con cura nella vendemmia e lavorate con una moderna pressa Wilmes al fine di ottenere un vino profumato e fruttato di colore paglierino più o meno tenue in grado di raggiungere livelli qualitativi elevati anche col passare del tempo.

L'azienda Castellari Bergaglio domina dai suoi 300 metri di quota i terreni di Rovereto, ricchi di argilla, di ferro e dal tipico colore rossiccio, dove il nobile vitigno Cortese ha trovato il luogo ideale per crescere generoso.

Dagli oltre dieci ettari di vigneto si producono uve di un buon tenore zuccherino, ben bilanciato da una giusta acidità, che consentono la realizzazione di vini dal profumo armonico e delicato, destinati a mantenere le loro caratteristiche peculiari anche per alcuni anni.

Con una conduzione rigorosamente familiare ed artigianale, che segue ogni fase della lavorazione, dal vigneto alla vinificazione, condotta con metodi moderni, Mario Bergaglio, insieme alla moglie Vanda Castellari ed al figlio Marco vogliono non solo seguire accuratamente il proprio prodotto, ma anche valorizzare l'intero patrimonio del Gavi rilanciandone le indiscutibili potenzialità storiche e culturali.

Castellari Bergaglio Az. Vit. - Fraz. Rovereto, 136 - 15066 Gavi (AL)

Azienda Agricola La Chiara

L’azienda agricola La Chiara, situata a pochi km. da Gavi, nel cuore della zona di produzione dell’omonimo vino, ha una superficie di 39 ettari di cui 20 coltivati a vigneto. È un’azienda a conduzione familiare che si tramanda da ormai 4 generazioni la coltivazione della vite. La filosofia aziendale mette la qualità come obiettivo primario: moderne tecnologie ed attrezzature unite al rispetto della natura ed ai suoi equilibri. I prodotti di punta dell’azienda sono un Gavi Docg “Groppella”, affinato in barriques, un rosso “Bricco Bicocco” da uvaggio Cabernet - Sauvignon - Barbera - Dolcetto, ed uno spumante metodo classico ottenuto da uve Cortese in purezza.

Azienda Agricola La Chiara. Città: Gavi. Telefono/i: 0143 642293. Indirizzo: Località Vallegge, 24/2 cap. 15066. Fax: 0143 642293. Email: info@lachiara.it

-------------------------------------------------------------------

Osservatorio Nazionale dei Parchi d'Informazione

Lettura dal 30/09/2007 al 30/08/2008

Evento n. 33 ( Parco d'informazione del Canavese e Parco d'informazione delle Terre del Gavi )

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic