News | Emilia-Romagna | Terre d'Acqua

Italia del gusto nei Territori Malatestiani

Notizia del 16/07/2007

Il Club di prodotto Territori Malatestiani, nato in seno alla ConfCommercio di Cesena, unisce imprese turistiche (alberghi, bed and breakfast,pubblici esercizi,agenzie di viaggio,ecc.) per creare un prodotto specifico per un mercato specifico.Lo scopo è quello di contribuire a promuovere le bellezze artistiche e culturali di Cesena, città Malatestiana e del suo comprensorio.

L’entroterra cesenate offre una luna serie di tesori e di attrazioni turistiche che,aggiungendosi alla già nota tradizione culinaria ed artigianale, impreziosiscono il territorio, che può diventare una importante meta per i turisti provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero.

Se ne sono accorti i giornalisti de l’Italia del Gusto, la federazione del buon e bello vivere, che da tempo promuove a livello informativo una iniziativa che si chiama ‘Le Terre della storia’.

Una delegazione ha visitato in questi giorni, ospite della Confcommercio e del Club di prodotto,la città di Cesena : dall’Abbazia di Santa Maria del Monte alla Biblioteca Malatestiana, passando per le vie del centro storico.

“ E’ stata una autentica scoperta – ha osservato il presidente nazionale di Italia del Gusto - : vi è un unico problema , far conoscere queste eccellenze comunicandole in modo adeguato”.

E sulla simpatica provocazione dei giornalisti ( “ dove siete stati fino ad oggi?”), si è tenuto poi

un incontro vivace e partecipato con i Soci dei Territori Malatestiani, che ha permesso ai rappresentanti del modno dell’informazione provenienti da diverse regioni italiane, di conoscere

direttamente gli operatori della realtà locale e la vita imprenditoriale del comprensorio.

Gli interventi del vice direttore di Ascom-ConfCommercio e dell’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cesena, hanno portato un contributo qualificato al dibattito.

Italia del gusto ha proposto di realizzare un incontro sullo stato della comunicazione territoriale

A Cesena e dintorni, aperto alla partecipazione di tutte le componenti della società istituzionale e civile. “ Su questa iniziativa, siamo disposti a portare il peso delle nostre esperienze di rete nazionale. Abbiamo anche suggerito la realizzazione di un incontro nazionale delle terre della storia a Cesena “.

ConfCommrecio e Comune hanno ben accolto le proposte.

Se son rose, fioriranno.

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic