News | Terre d'Acqua

La Piccardia, terra del gusto

Notizia del 12/10/2012

 

La Piccardia (in francese e piccardo Picardie), è una regione della Francia settentrionale, con capoluogo Amiens. Le città principali della regione, oltre a Amiens, sono Saint-Quentin e Beauvais.

È composta da 3 dipartimenti: Aisne , Oise e Somme . Sono inclusi nella regione 13 arrondissement, 129 cantoni e 2.292 comuni.

Parte della Gallia Belgica e abitata in origine da diverse popolazioni celtiche, tra i quali gli ambiani, dai quali deriverebbe il nome di Amiens, la Piccardia entrò nel Regno di Francia con il trattato di Verdun dell'843. La Piccardia storica, in realtà, corrispondeva solo in parte agli attuali confini amministrativi della regione. L'attuale dipartimento della Somme, il nord dell'Aisne ed anche il dipartimento di Pas-de-Calais (Boulonais), oggi nella regione Nord-Pas-de-Calais, costituivano la Piccardia. Al contrario la parte meridionale del dipartimento dell'Aisne, così come la maggior parte del territorio dell'Oise, facevano parte della provincia dell'Île-de-France. Fino al 1667 la Piccardia rappresentava il confine settentrionale del Regno di Francia. In quell'anno i francesi conquistarono Lille. Vista la sua posizione geografica la Piccardia fu al centro di tragici scontri militari durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale.

Il territorio della regione confina con quello del Nord-Passo di Calais a nord, della Champagne-Ardenne a est, dell'Île-de-France a sud e dell'Alta Normandia a ovest, oltre che con il Belgio (Vallonia) a nord-est. Le coste nord-occidentali sono bagnate dal Canale della Manica.

Inserisci Commento!

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic