News | Emilia-Romagna | Terre d'Acqua

A Mangia come Scrivi......

Notizia del 21/03/2011

Venerdì 8 aprile ospiti della rassegna gastronomica e letteraria all'Hostaria Tre Ville i giornalisti Stefano Zurlo e Sara Di Antonio, lo scrittore Andrea Villani, il pittore Lucio Nocentini

 

PARMA - Il Belpaese tra luci e ombre, tra casi di cronaca inquietanti e delitti efferati, tra infiltrazioni mafiose e rapine a mano armata. Si parlerà di 'Misteri e segreti d'Italia' nel nuovo appuntamento della rassegna Mangia come scrivi, in programma VENERDI 8 APRILE all'Hostaria Tre Ville di Parma.

La cena mensile condotta e organizzata dal giornalista Gianluigi Negri, che prevede sempre la presenza di tre scrittori e un artista, questa volta ospita i giornalisti Stefano Zurlo e Sara Di Antonio, lo scrittore Andrea Villani, il pittore Lucio Nocentini.

Durante la serata gastronomica e letteraria (inizio alle 21, info e prenotazioni allo 0521 272524) si parlerà dei libri 'L'inferno tra le mani' (novità Piemme sulle Bestie di Satana, curata da Zurlo, firma di punta de 'Il Giornale'), della biografia di Luciano Lutring (libro di Villani in preparazione per Mursia), di 'Mafia. Le mani sul Nord' (scottante inchiesta della Di Antonio, pubblicata da Aliberti).

Lucio Nocentini, uno degli scrittori più 'misteriosi' d'Italia, che da sempre si occupa di gialli anche in maniera ironica e divertente (suoi ad esempio 'Il mistero della minestrina vegetale' e 'Alimentare, Watson!'), si presenterà questa volta nei panni di pittore. In procinto di partire per Strasburgo, dove allestirà una sua mostra personale al Consiglio d'Europa, a Parma esporrà nove sue opere che hanno come soggetti delle sirene.

Tra una portata e l'altra della cena (che prevede tre vini e quattro portate, tra cui dei tagliolini al ragout di salsiccia, Parmigiano e fagioli zolfini e un carpaccio di marinata di Chianina con misticanza e Parmigiano a scaglie), Zurlo presenterà Villani, Villani presenterà la Di Antonio, la Di Antonio presenterà Zurlo. Ognuno, poi, dedicherà un breve reading al collega che andrà a presentare.

Zurlo e Villani si sono trovati spesso ospiti in Rai, soprattutto a 'Pomeriggio sul 2”', in veste di opinionisti, a commentare anche i recenti fatti di Avetrana e di Brembate di Sopra. Zurlo, oltre ad essere caposervizio della giudiziaria a 'Il giornale', ha pubblicato, tra gli altri, il fortunato 'La legge siamo noi. La casta della giustizia italiana' (Piemme). Villani, direttore del Festival Diciottoeventi di Salsomaggiore, ha invece pubblicato lo scorso anno per Mursia 'La strategia del destino'. Ora è al lavoro sulla biografia del 'solista del mitra', che diventerà anche uno spettacolo teatrale adattato da Giorgio Biavati.

La Di Antonio, giornalista reggiana, nel suo libro (con prefazione di Antonio Nicaso) si occupa di tre volti di un Nord Italia sotterraneo, più volte negato nella sua esistenza.

Il prossimo appuntamento di Mangia come scrivi si terrà venerdì 6 maggio. I protagonisti della serata 'Tutti i colori del buio' saranno Matteo Bortolotti, Caterina Cavina, Bruno Panebarco e l'illustratore Riccardo Raviola.

-----------------------------------------

Notizia n.352 dall'Emilia Romagna

 

 

 

 

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic