News | Montagna

«Agire per cambiare! Dai buoni propositi alla realtà»

Notizia del 20/08/2015

La CIPRA è un’organizzazione non governativa, autonoma e senza scopo di lucro che si impegna per la protezione e lo sviluppo sostenibile delle Alpi fin dal 1952. Con la sua sede internazionale in Liechtenstein, le rappresentanze in sette Stati alpini e un centinaio circa di organizzazioni e istituzioni aderenti, la CIPRA rappresenta oggi un’importante rete alpina.

Quante volte ci prefiggiamo qualcosa, sappiamo che cosa andrebbe fatto, ma infine rimaniamo costanti nelle nostre abitudini? Cambiamenti sociali e politici sono ancor più ostici da raggiungere, ma lo sviluppo ha bisogno di cambiamento, il cambiamento richiede l’abbandono di vecchie abitudini e il tentare qualcosa di nuovo. Nelle Alpi disponiamo del sapere necessario e conosciamo molti esempi per uno stile di vita più sobrio. L’unica conditio sine qua non: dobbiamo CAMBIARE noi stessi e il nostro comportamento. Che cosa impedisce a noi, abitanti delle Alpi, di vivere una vita più sostenibile? Che cosa richiederebbe «una vita diversa»? Come possiamo sfuggire al consumismo sfrenato?

«Agire per cambiare! Dai buoni propositi alla realtà» è il proseguimento del Convegno annuale dello scorso anno «Vivere bene nelle Alpi: le soluzioni creative per far fronte alla scarsità delle risorse» e racchiude in sé l’ampio ventaglio tematico della tutela dell’ambiente e della sostenibilità.

Fra gli altri relatori, la svizzera Annette Jenny, responsabile senior di progetto presso econcept AG a Zurigo, getterà luce sulla psicologia ambientale e proporrà modi per sostenere un comportamento filo-ambientale. Sabato approfondiremo il tema del «cambiamento» attraverso tre escursioni. La chiave per le Alpi vivibili del futuro è il cambiamento degli stili di vita e delle abitudini.

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic