News | Friuli-Venezia Giulia

Primo appuntamento estivo dei Concerti del Gusto di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Martedì 30 giugno a Gemona

Notizia del 25/06/2015

A Gemona, il 30 giugno, primo dei Dinner Show del cartellone estivo dei Concerti del Gusto 2015 di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, che mettono in scena in luoghi di grande suggestione della regione quanto di più raffinato propone in tavola il Friuli Venezia Giulia. La cena spettacolo sarà allestita in Piazza del Ferro all’ombra del castello medievale, fresco di restauro: dall’alto del colle si godrà di una splendida vista su tutto il Friuli centrale.

 

Aperitivi affacciati al tramonto e poi uno straordinario percorso del gusto in 20 tappe firmate dagli chef dei 20 ristoranti del gruppo, che cucineranno in diretta davanti al pubblico inediti piatti di alta creatività. Accanto ad ogni chef, 20 vignaioli proporranno raffinati abbinamenti fra cibi e vini.

Il percorso alla scoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia sarà completato dai prodotti, dai dolci, dai gelati, dai caffè, dalle grappe degli artigiani del gusto partner dei ristoratori di Friuli VG Via dei Sapori. In chiusura, ciascun chef presenterà la sua personalissima interpretazione del dolce estivo.

 

Queste le ricette e gli abbinamenti della serata.

Al Bagatto di Trieste: Polpette di alici fritte con Sauvignon di Forchir; Al Gallo di Pordenone: Code di mazzancolle vestite di melanzana con datterini e spuma di bufala con Sauvignon del Castello di Buttrio; Al Grop di Tavagnacco: Coniglio profumato alle spezie e pancetta croccante con Pinot Nero del Castello di Spessa; Al Lido di Muggia: Zuppa alla dalmata con Schioppettino di Petrussa; Al Paradiso di Paradiso: Ravioli con guazzetto di carni bianche di cortile e pesche con Broy di Eugenio Collavini; Al Ponte di Gradisca d’Isonzo: Punta di petto di Pezzata rossa in pastrami con giardiniera liquida al cavolo rosso con Merlot di Venica&Venica; All’Androna di Grado: Spiedino di sarde in savor co Ribolla Gialla di Marco Felluga; Campiello di S. Giovanni al Natisone: Gamberoni croccanti al mais, spuma di pomodoro e burrata con Illivio di Livio Felluga; Carnia di Venzone: Sfera vegetariana con Friulano di Ronco delle Betulle; Costantini di Tarcento: Tartare di Pezzata rossa friulana con Rosso Vistorta di Vistorta; Da Nando di Mortegliano: Spiedino di gambero alla piastra con Sauvignon di Le Monde; Da Toni di Gradiscutta: Crema di pomodoro piccante con gnocchetto di ricotta ed erbe fini con Pinot Grigio di Livon; Ilija Tarvisio: Polenta bianco nera con spuma di patate prezzemolate e gamberi con Vintage Tunina di Jermann; Là di Moret di Udine: Maialino pop-croc con Refosco di Ermacora; La Subida di Cormòns: Il cervo e le uova di trota con Malvasia di Zidarich; La Taverna di Colloredo di M. Albano: Raviolo di pomodoro liquido, speck di Sauris e peperoncino fresco con Pinot Grigio di Di Lenardo; Lokanda Devetak di San Michele del Carso: Gnocchi di pasta lievitata con ragù di verdure del nostro orto con Collio Bianco di Edi Keber; Sale e Pepe di Stregna: Geometrie di trota con Friulano di Sirch; Vitello d’Oro di Udine: Crudo di pesce che c'è con Prindis di Villa Parens.

 

Oltre all’aperitivo di benvenuto, anche i dolci, i gelati, il caffè, le grappe saranno proposti dagli artigiani del gusto, partner del consorzio ormai divenuto sinonimo dell’eccellenza agroalimentare del Friuli Venezia Giulia: l’Aceto di Sirk; i salumi d’oca e i prodotti di Jolanda de Colò di Palmanova; il prosciutto al cartoccio di Dentesano; il prosciutto crudo di San Daniele di DOK Dall’Ava; le golosità a base di trota di FriulTrota di San Daniele; il Montasio del Consorzio per la tutela del formaggio Montasio; i formaggi e gli altri prodotti delle Latterie Friulane di Campoformido; i tartufi di Muzzana Amatori Tartufi; i pani de Il Forno di Tarcento; i dolci della Pasticceria Simeoni di Udine; la Gelateria Scian di Cordenons; la Gubana Maria Vittoria di Dall’Ava Bakery; le farine e il baccalà del Mulino Zoratto di Codroipo; il caffè di Oro Caffè di Udine.

 

La cena inizia alle 20.00. L’entrata sarà consentita fino alle 21.00. È gradito l’abito elegante.

Il costo è di 55 €.

 

Informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori

Tel 0432 538752 - info@friuliviadeisapori.it - www.friuliviadeisapori.it

 

 

FRIULI VENEZIA GIULIA VIA DEI SAPORI

www.friuliviadeisapori.it

 

I Ristoranti: Al Bagatto di Trieste, Al Gallo di Pordenone, Al Grop di Tavagnacco, Al Lido di Muggia, Al Paradiso di Paradiso, Al Ponte di Gradisca d’Isonzo, All’Androna di Grado, Campiello di S. Giovanni al Natisone, Carnia di Venzone, Costantini di Tarcento, Da Nando di Mortegliano, Da Toni di Gradiscutta, Ilija Tarvisio, Là di Moret di Udine, La Primula di S. Quirino, La Subida di Cormòns, La Taverna di Colloredo di M. Albano, Lokanda Devetak di San Michele del Carso, Sale e Pepe di Stregna, Vitello d’Oro di Udine.

 

Al percorso gastronomico di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori si affiancano anche vignaioli e distillerie, eccellenze nel settore agroalimentare e artigiani del gusto: insieme, il gruppo è il portabandiera di quanto di meglio offre a tavola il Friuli Venezia Giulia.

 

I vignaioli e i distillatori eccellenti: Castello di Buttrio, Castello di Spessa, Di Lenardo, Edi Keber, Ermacora, Eugenio Collavini, Forchir, Jermann, La Viarte, Le Monde, Livio Felluga, Livon, Marco Felluga, Petrussa, Ronco delle Betulle, Sirch, Venica&Venica, Villa Parens, Vistorta, Zidarich, Nonino Distillatori in Friuli dal 1897.

 

Le eccellenze dell’agroalimentare e dintorni: l’Aceto di Sirk; i salumi d’oca e i prodotti di Jolanda de Colò di Palmanova; il prosciutto al cartoccio di Dentesano; il prosciutto crudo di San Daniele di DOK Dall’Ava; le golosità a base di trota di FriulTrota di San Daniele; il Montasio del Consorzio per la tutela del formaggio Montasio; i formaggi e gli altri prodotti delle Latterie Friulane di Campoformido; i tartufi di Muzzana Amatori Tartufi; i pani de Il Forno di Tarcento; i dolci della Pasticceria Simeoni di Udine; la Gelateria Scian di Cordenons; la Gubana Maria Vittoria di Dall’Ava Bakery; le farine e il baccalà del Mulino Zoratto di Codroipo; il caffè di Oro Caffè di Udine. E ancora, Lis Lavanderia per tovaglie di qualità, Agenzia viaggi Cividin di Trieste.

 

Con la collaborazione di: Camera di Commercio di Udine

 

Torna a inizio pagina


Grafica e layout by mb - Tecnologia Webasic